Hostess fiera Milano: capacità di problem solving


 

Il metodo del problem solving

Con il termine problem solving, si intende, tutto quel complesso di attività utili alla risoluzione di un problema. Vi sono diverse tecniche possibili per poter raggiungere tale obiettivo. Non ne esiste una migliore o più efficace delle altre; il loro utilizzo dipenderà, anche, dalle specifiche situazioni nelle quali ci si trova.

Generalmente, il modello del problem solving, prevede, per iniziare, che vi sia l'identificazione del problema da risolvere. Non si tratta di un passaggio immediato e semplice, al contrario di quanto si possa credere. Anche perchè, talvolta, il macro-problema può essere composto da tanti altri sotto-problemi che, a loro volta, devono essere identificati e analizzati.

Dopo aver analizzato la situazione, dunque, si passa alla fase successiva ovvero quelli che molti studiosi definiscono di "riflessione". Questa consente di vagliare tutte le ipotesi di soluzione adeguate a quello specifico problema e di decidere, quindi, come agire.

Come già anticipato, qualora dovessero emergere tanti altri sotto-problemi, si potrà decidere su quali agire in via prioritaria al fine di raggiungere l'obiettivo finale.

Le hostess fiera Milano, devono sicuramente possedere tale competenza perché, nell'esercizio della loro professione ed in particolare nel contesto delle fiere, potrebbero verificarsi più situazioni problematiche da dover quindi, identificare, analizzare e risolvere.

Se per esempio, poco prima della fiera, dovesse verificarsi un imprevisto tale da dover agire immediatamente per il ripristino di una situazione adeguata, le hostess devono contribuire alla risoluzione dello stesso, cooperando con le altre figure professionali. Diventa così fondamentale non solo la capacità di problem solving, ma anche la creatività e la capacità di lavorare in rete.

Il problem solving con il cliente

Durante le fiere, specialmente se ci riferiamo a quelle di settore, le hostess fiera Milano, potrebbero dover lavorare per la risoluzione di problemi presentati dai clienti.

Il loro lavoro, infatti, è sempre a stretto contatto con il pubblico, che potrebbe riscontrare delle difficoltà.

Pensiamo, per esempio, alle difficoltà d'accesso alla struttura a causa di errori nella procedura di registrazione o, ancora, ad eventuali problematiche legate a prodotti acquistati proprio durante il corso della fiera stessa.

Le hostess, in ognuna di queste occasioni, grazie al problem solving e alle altre soft skills, saranno in grado di relazionarsi efficacemente con i clienti e trovare la soluzione più efficace ai loro problemi, utilizzando anche la creatività.

Immaginando una situazione pratica, se per esempio il cliente ha commesso degli errori in fase di registrazione ma, allo stesso tempo, ha acquistato il biglietto per l'ingresso alla fiera, sarà proprio l'hostess ad occuparsi di risolvere il problema in esame, attraverso il modello del problem solving.

Quindi, hostess e steward non devono essere solo di bella presenza ma è necessario che siano in grado anche di risolvere qualsiasi problematica.

Conclusioni

Le hostess fiera Milano, sono figure professionali sempre più richieste nello staff organizzativo delle fiere in virtù delle loro competenze e capacità personali, in particolare quella del problem solving.

Grazie a questa competenza, infatti, eventuali imprevisti potranno essere risolti nel più breve tempo possibile. Se sei interessato a questo servizio, contatta i professionisti di SecurityJob che sapranno aiutarti.

 

Richiedi Subito un Preventivo Gratuito, Ti Risponderemo in pochi Minuti